domenica, maggio 21, 2006

Rosa di Parma


Questo rotolo lo avevo mangiato in un ristorante nei pressi di Parma , precisamente alla Locanda del Lupo
Tra parentesi in questo ristorante si mangia BE NIS SI MO e nn si spende tanto, se vi capita andateci.
Mi era piaciuto veramente tanto e nel tempo ho provato a rifarlo, con il pranzo di ieri credo di aver raggiunto la "perfezione" ;o)))
x6/7 persone

800 gr manzo (nn so quale pezzo io chiedo "un pezzo di manzo da fare un arrosto arrotolato da xxx gr)
100 gr prosicutto di Parma
100 gr parmigiano in scaglie
crema di tartufo (poca)
olio evo
aglio
rosmarino
1 e 1/2 bicchiere di vino rosso corposo
100 gr panna

Stendere sul tagliere la carne e spalmarla con poca crema di tartufo (poca altrimenti compre tutti gli altri sapori, giusto un velo scarso), adagiare le fette di prosciutto , le scaglie di parmigiano , arrotolare e legare. In una casseruola mettere olio e un trito di aglio e rosmarino. Fare rosolare bene il rotolone in tutte le parti.Salare.Versare il vino e portare a cottura (ci vorranno 25/30 minuti). Al termine versare la panna. Togliere il rotolone e avvolgerlo nella carta stagnola ancora caldo.Nel frattempo fare restringere il sugo. Tagliare il rotolo in fette larghe circa 1 cm presentare con il sughino ristretto.

9 commenti:

rosso fragola ha detto...

a quanto pare noi due amiamo le rose, in ogni salsa. Il tuo piatto si presta a delle bellissime presentazioni, ed ha un'aria molto, molto invitante. Ti farò sapere!
Ciao Lucia!

cannella ha detto...

Mo' me lo copio e ci provo, perché è garantito da te (e se al posto del Parma ci metto lo speck, cosí è più "nordico" ;-P). Baciotti, sei bravabravabrava

Lucia ha detto...

@cannella mmmmmmmmmm nn so se a sto giro il mitico speck batte il Parma!!! :o)))
@rossofragola :è molto semplice come piatto ma a mio parere fa sempre un bel figurone poi è buono...sapessi che goduria tocciare il panino nel suchetto di vino e panna...anche i miei mici hanno apprezzato!!

Tulip ha detto...

il figurone lo fa di sicuro.. si presenta proprio bene!!!
un baciotto e buona giornata!

Staximo ha detto...

Molto bello!!!
una variante potrebbe essere quella di mettere al posto di grana e tartufo dei carciofi lessati e ripassati in padella con poco burro per farli asciugare bene.

CiccioBaciccio ha detto...

Non vorrei fare il solito guastafeste... ma se non ci fossero le patate sembrerebbe più una ....ehm.... deiezione canina.

P.S.: Mmmm... è strano, ma i miei commenti sono sempre legati ad argomenti scatologici
vedi-> [Sarà anche banale...]

Ahhhh... le affinità elettive!!!

;-)

Lucia ha detto...

sei il solito cretino e soprattutto...fai controllare il tuo cane!

Francesca ha detto...

Lucia sei proprio brava! questo rotolo mi piace tantissimo.

Graziella ha detto...

I rotolini hanno sempre il loro fascino!
Se poi fanno anche il "tocieto" sono strepitosi!