giovedì, marzo 02, 2006

Pane Siciliano (Sorelle Simili)

E' inutile il pane che faccio nn mi soddisfa, è buono però non è come lo vorrei io, forse anche perchè visto la mancanza di tempo sono costretta ad usare impasti diretti o al massimo con un lievitino, non riuscirei mai a fare una biga un poolish o simili e tantomeno ad usare la madre acida. Comunque questa è una ricetta tratta dal mitico librino delle Sorelle Simili "Pane & Roba Dolce", sopra doveve esserci il sesamo, ma a mio marito nn piace e io non l'avevo ;o))
ingredienti
350 gr semola di grano duro
150 farina 0
300 gr acqua ca
2 cucchiai di olio
20 gr lievito
2 cucchini rasi si sale
Impastare il tutto, lavorare bene per 10 minuti circa e far raddoppiare , ci vorranno un paio di ore. Rilavorare l'impasto per qualche minuto e formare due filoni , fare 3 tagli obliqui in ogni filone e rifar lievitare per 40 minuti. Spennellare con acqua e rotolare i filoni nei semi di sesamo.
Cuocere per 15 minuti a 220 gr poi abbassare a 190 per altri 15...mi sembra nn mi ricordo ;o)))

11 commenti:

Francesca ha detto...

brava Lucia!! ma di questo pane così invitante io ne posso mangiare in tutta la gironata 100 gr!!
ciao:)

Lucia ha detto...

sigh io proprio al pane nn riesco a rinunciare

RoVino ha detto...

Ti capisco, anche per me è impossibile farne a meno, non solo, deve essere pure buono!

P.s. la melagrana non è difficile da trovare, se è fuori stagione ce l'hanno le frutterie esotiche...

Lucia ha detto...

oltretutto mi piace un sacco se non fosse che è ghignoso da sbicciare e mi parono i chicchi da tutte le parti :o((

cannella ha detto...

Paradisiaca visione!!! Questo per domani!

Graziella ha detto...

E meno male che il pane non ti viene bene! Questi filoni sono bellissimi!
Senza pane che pasto è?

Lucia ha detto...

bello mi viene bello, ma quello che non mi soddisfa è la mollica dentro sempre un po' molto "fitta" vovveri riuscire ad avere alveoli più grandi so che co va più acqua, bho ci proverò di nuovo

Tulip ha detto...

a me il tuo pane fa proprio una bella impressione!!!!!

baciotti

Lucia ha detto...

@tulip tu sei troppo buona!!

anonimogoloso ha detto...

ciao lucia se vuoi un pane con la mollica con belle bolle devi fare un impasto con più aqcua lavoralo bene, controllare la temperatura di dove lo fai lievitare che sia 27,28 gradi(ad esempio puoi farlo lievitare nel forno spento e freddo mettendo dentro un pentolino con dell'acqua cha hai appena fatto bollire....e poi ci sarebbero veramente tante altre cose da rispettare. comunque ci sono dei bellissimi libri di Piergiorgio Giorilli con delle ricette bellissime e anche con ottime spiegazioni.
ciao

danielad ha detto...

Bello! Le sorelle Simili colpiscono ancora. :-)))