mercoledì, febbraio 08, 2006

Spaghetti pomodorini secchi e pan grattato

Della serie in casa ho solo briciole...:o)))
x 2
200 gr spaghetti
1/2 cipolla anche un po' meno dipende dalla grandezza della cipolla e dai gusti
10/12 pomodorini secchi sott'olio
3 cucchiai di pan grattato (briciole appunto)
olio
peperoncino
In una padella mettere l'olio di oliva e la cipolla tritata fine fine. Far cuocere fino a che l'dore acre della cipolla è diventato dolcino, aggiungere i pomodorini tagliati a pezzettini piccoli e il peperoncino e far cuocere per 10 minuti. In un'altra padellina far dorare il pangrattato con un altropochino d'olio.
Scolare la pasta (tenendo da parte un po' di acqua di cottura), passarla in padella, farla insaporire qualche secondo e aggiugere le briciole, amalgamare bene il tutto.Se il tutto vi sembra troppo aciutto aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e un filo di olio a crudo.

8 commenti:

cannella ha detto...

Per avere solo briciole in casa, il risultato è una goduria!

RoVino ha detto...

Finalmente una ricetta semplice semplice...ma molto molto saporita!
Ciao
Roberto

RoVino ha detto...

Dimenticavo, dato che mi piacciono molto le tue ricette, ti inserisco fra i miei preferiti, non voglio rischiare di perderti!
Ciao
Roberto

graziella ha detto...

Pochi ingredienti,ma buoni, danno spesso risultati insperati! Brava!

Lucia ha detto...

si infatti credo che alla fine spesso con la sempèlicità ci si guadagni per molte cose

graziella ha detto...

Ciao Lucia, ieri sera ho fatto la tua zuppa di farro verza e patate, era buonissima! Aspetto altre "dritte"!!! Ma forse ti stai preparando al MeMe di San Valentino?

RoVino ha detto...

Ciao Lucia,
sono appena rientrato da una interessante degustazione di Amarone e Valpolicella "Ripasso".
Sono vini piuttosto potenti ma hanno una loro piacevolezza.
Ti posso chiedere una cortesia?
Nel link che hai messo al mio blog (ti ringrazio!), c'è una doppia barra finale che va tolta, altrimenti dà errore.
Grazie e...
attendo di leggere la tua nuova proposta culinaria!
Ciao
Roberto

Lucia ha detto...

sono i miei vini preferiti....garzie correggo il link